Coppa Italia
lunedì 9 dicembre 2013
CALCIO
L'incornata di Concli regala la Coppa Italia al Mori

Grazie ad'inconata di Concli al 10' del secondo tempo supplementare il Mori Santo Stefano conquista la Coppa Italia di Trento, beffando un ottimo Borgo che prima di incassare il gol partita aveva sfiorato ripetutamente il vantaggio, fallendo alcune ghiotte palle gol e non sfigurando affatto al cospetto di una squadra di categoria superiore. Il Mori sfiderà sabato a Bolzano il San Giorgio nella finale regionale.

Il tabellino della finale della Coppa Italia di Trento

RETE: 10' sts Concli (M)
MORI S. STEFANO: Saiani, Manfrini, Pozza (24' pt Santoro), Concli, Cristelotti, Sceffer, Deimichei, Loyola, Tranquillini (33' st Alvarado), Manica, Benedetti (13' pts Dossi). All. Zoller
BORGO: Crnjac, Sartori, Mengarda (14' pts Dietre), Caumo (4' pts Bordato), Nervo A., Gubert, Vinante, Feller, Gaiardo (31' st Nervo O.), Groff, Zampiero. All. Floriani
ARBITRO: Bontadi di Trento (Assistenti: Ferrari di Rovereto e Berti di Arco?Riva)
NOTE: Spettatori 300 circa. Recupero 1' + 4'. Ammoniti: Manica, Alvarado (M); Gubert, Sartori, Groff, Nervo O., Zampiero (B)

Il Mori festeggia il trofeo negli spogliatoi
Il Mori festeggia il trofeo negli spogliatoi

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,734 sec.

Inserire almeno 4 caratteri