Lega Pro 1ª Div.
mercoledì 17 ottobre 2012
CALCIO
Coppa Italia, c'è il Lumezzane sulla strada del Südtirol

Mercoledì il Südtirol, galvanizzato dalla vittoria casalinga in campionato contro il Cuneo, la terza in altrettanti incontri casalinghi, sarà impegnato nel secondo turno della fase finale della Coppa Italia Lega Pro. Con calcio d’inizio alle ore 15, i biancorossi, che nel primo turno hanno eliminato il Feralpi prevalendo a Salò per 2-1 con reti di Pasi e Bassoli, ospiteranno allo stadio Druso di Bolzano il Lumezzane, già affrontato in campionato. Nel match dello scorso 23 settembre, disputato in terra bresciana e valevole per la quarta giornata della Prima Divisione Lega Pro (girone A), il Lumezzane si impose per 1:0 con rete decisiva di Samb al 70’. La gara è unica e ad eliminazione diretta. La squadra che prevarrà al termine dei novanta minuti regolamentari (in caso di parità sono previsti i tempi supplementari ed eventualmente i rigori) accederà alla fase successiva, dove le 12 squadre classificate verranno suddivise in quattro gironi da tre squadre ciascuno con match in programma il 7 novembre, il 21 novembre e il 5 dicembre prossimi. Contro il Lumezzane, qualificatosi al secondo turno a spese dell’Albinoleffe, mister Stefano Vecchi darà spazio ai giocatori non utilizzati o poco utilizzati domenica scorsa contro il Cuneo. Fra questi il portiere Matteo Grandi, i difensori Hannes Kiem, Gian Luca Rubin e Massimiliano Tagliani, il centrocampista Francesco Bontà e gli attaccanti Roberto Candido, Matteo Timpone e Riccardo Pasi. Almeno uno spezzone di match lo dovrebbero giocare anche il “regista” di scuola Milan, Luca Bertoni, ristabilitosi dall’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per più di due mesi, ma evidentemente bisognoso di un rientro graduale per riacquisire una condizione fisica ottimale.

Il trentino Alessandro Furlan
Il trentino Alessandro Furlan

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,188 sec.

Inserire almeno 4 caratteri