Calcio Femminile
giovedì 7 gennaio 2010
CALCIO
Acf Trento si stringe attorno a Debora Giacomelli

Si è disputato nella giornata di ieri il 9° Trofeo città di Trento riservato alle Under 14.
Presenti due formazioni dell'ACF Trento, il Laives, l'Unterland Damen e la formazione dell'Arcobaleno Bardolino.
Veramente avvincenti le partite che hanno impegnato per tutta lòa giornata le giovani promesse del calcio femminile. Ottima la prova delle ragazze del Trento che si sono imposte al primo e secondo posto ed in estremis il Laives si è qualificato al terzo posto con un'avvincente 3-1 nell'ultima partita contro la formazione del Trento A, superando sul podio il Bardolino. Ottima la prestazione del Bardolino che ha schierato una formazione davvero giovane con dei talenti davvero invidiabili per preparazione e tecnica. Sempre tenaci e ottimamente disposte in campo anche le ragazze dell'Unterland Damen che hanno dato vita a partite di alto livello con tutte le avversarie.Il torneo si è concluso in serata ma la testa di tutti era rivolta alla triste notizia della prematura scomparsa del papà di Debora Giacomelli portiere della nostra Under 19. La notizia trapelata in giornata ha portato lo sconforto in campo ed in occasione dell'incotro fra Trento A e Trento B è stato riservato un minuto di silenzio abbracciando Debora e la famiglia Giacomelli per la prematura scomparsa del papà.

Domenica 10 gennaio si recupererà in trasferta l'incoomtro non disputato prima di Natale con il Mozzanica. Le ragazze della A2 non hanno smesso di allenarsi e stanno preparando al meglio i prossimi impegni. Speriamo che con l'arrivo di Silvia Eccher e con un nuovo entusiasmo si riesca a breve a conquistare qualche punto in chiave salvezza. Quella di domenica prossima sarà una partita davvero difficile, ma sicuramente, non avendo ormai nulla da perdere sarà senza dubbio un ottimo banco di prova: FORZA TRENTO E BUON 2010.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,578 sec.

Inserire almeno 4 caratteri