Lega Pro 2ª Div.
lunedì 19 ottobre 2009
CALCIO
L'Alto Adige è sconfitto di misura a Carpenedolo

Sconfitta di misura per l’ FC Südtirol in casa del Carpenedolo. I biancorossi perdono, infatti, per 1 a 0, subendo la rete decisiva nella seconda frazione di gioco, ad opera di Giacomo Lorenzini, al suo sesto gol stagionale. Partita poco spettacolare, che ha visto gli altoatesini più brillanti nel corso del primo tempo, mentre nella ripresa è salita la formazione di casa, capace di capitalizzare al massimo le poche occasioni da rete create. Nel finale da registrare l’espulsione di Leandro Antonio Martinez.

Avvio di gara decisamente sotto tono, con entrambe le formazioni che faticano nella costruzione di trame interessanti. I biancorossi si affidano ancora una volta al 4 - 2 - 3 - 1, modulo che vede Thomas Albanese schierato come unica punta. Dopo venti minuti di torpore, sono Brugger e compagni a creare le prime chance in zona offensiva: prima Artuso mette in difficoltà la retroguardia di casa con un cross interessante dalla sinistra, poi Cerchia cerca il gran gol dalla distanza, non trovando, però, lo specchio della porta. I lombardi non riescono a rispondere alle iniziative altoatesine, costretti sulla difensiva dagli uomini di Sebastiani. Dopo la mezz’ora Cerchia sfiora il palo con un colpo di testa e, poco più tardi, Polito costringe l’estremo difensore avversario alla deviazione in corner. In finale di tempo nuova occasione per l’FC Südtirol, vicino alla realizzazione con Cascone che di testa impegna severamente Altebrando.

Anche la ripresa inizia a ritmi blandi. Il Carpenedolo, praticamente inoffensivo nella prima frazione, si fa notare per la prima volta al 56’, quando Lorenzini cade in area sulla pressione dei centrali biancorossi, ma l’arbitro non rileva alcun fallo. Mister Sebastiani prova a cambiare qualcosa in avanti, inserendo Martinez e Manuel Fischnaller, per vivacizzare il reparto, ma sono i padroni di casa a passare. Su azione di calcio d’angolo, arrivato dopo una parata di Zomer su punzione di Orlandi, Giacomo Lorenzini insacca la rete del vantaggio con un perentorio colpo di testa. La gara si complica ancora di più per i biancorossi al 81’, minuto in cui Martinez viene espulso per doppia ammonizione, lasciando così la squadra in dieci. Il Carpenedolo prova ad approfittare della superiorità, impegnando Zomer, ancora su azione di calcio d’angolo, a seguito di una deviazione aerea di Rossini. La reazione di Brugger e compagni fatica a concretizzarsi e nemmeno i quattro minuti di recupero permettono agli altoatesini di impensierire la porta avversaria

Con questa sconfitta l’FCS retrocede al 9° posto in classifica con 12 punti, mentre il Carpendolo sale assieme al Mezzocorona al 2° posto con 16 punti. Domenica 25 ottobre l’FCS ospiterà al Druso proprio il Mezzocorona. L’unico derby regionale inizierà alle ore 14.30.


Carpendolo - FC Südtirol 0:0 (0:0)

Carpenedolo: Altebrando, Ruffini, Wilson, Bono, Grieco, Rossini, Germani (22. Valerio), Vignali, G. Lorenzini, Orlandi (89. Bovi), Capogna (64. P. Lorenzini); a disposizione: Portesi, Pelizzari, Morbini, Finocchiaro
Allenatore: Francesco Zanoncelli

FC Südtirol: Zomer, Brugger, Artuso, Bacher, Kiem, Cascone, Fink (67. M. Fischnaller), Cerchia, Albanese (84. Pfitscher), Scavone, Polito (53. Martinez); a disposizione: Mair, Fodor, Zullo, H. Fischnaller
Allenatore: Alfredo Sebastiani

Arbitro: Marcello Terzo (Palermo)
Assistenti: Stefano Liberti (Pisa), Tronci (Firenze)

Rete: 1:0 Giacomo Lorenzini (74.)

Ammoniti: 51’ Polito, 66’ Fink, 69’ Martinez
Espulso: 81’ Martinez (doppia ammonizione)

Corner: Carpendolo 4 - FC Südtirol 5

Recupero: 3’ - 4’

Partite della 9° giornata, Lega Pro 2. Divisione, Girone A (domenica 18 ottobre 2009)

Carpenedolo - FC Südtirol 1:0
1:0 G. Lorenzini (74.)
Feralpisalò - Crociati Noceto 0:0
Legnano - Pavia 1:0
1:0 Bisso (23.)
Mezzocorona - Spezia 3:1
1:0 Galli (8.), 2:0 Panizza (14., rigore), 3:0 Panizza (45.), 3:1 Lazzaro (89.)
Olbia - Canavese 0:1
0:1 Carretto (18.)
Pro Vercelli - Alghero 0:0
Rodengo Saiano - Valenzana 1:0
1:0 Calvi (20.)
Sambonifacese - Pro Sesto 3:1
0:1 Sehic (22.), 1:1 Staiti (56., rigore), 2:1 Porcino (84.), 3:1 Pietribiasi (92.)
Villacidrese - Pro Belvedere Vercelli 0:0

Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo la 9° giornata

1. Alghero 18 punti
2. Mezzocorona 16
3. Carpendolo 16
4. Rodengo Saiano 15 (-1 punto di penalizzazione)
5. Pavia 15
6. Sambonifacese 14
7. Feralpisalò 14
8. Spezia 13
9. FC Südtirol 12
10. Olbia 11
11. Pro Vercelli 11
12. Legnano 10 (-1 punto di penalizzazione)
13. Valenzana 10
14. Crociati Noceto 10
15. Canavese 10
16. Villacidrese 8
17. Pro Belvedere Vercelli 7
18. Pro Sesto 2 (-1 punto di penalizzazione)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,47 sec.

Inserire almeno 4 caratteri