Amatori
giovedì 26 marzo 2009
CALCIO
Passo falso di Pollini e Borgo

La terza giornata del girone di ritorno ha riservato alcune sorprese alle prime della classe, che potrebbero aver perso punti nei confronti delle rispettive avversarie; nel girone B il Pollini pareggia con un rocambolesco tre a tre contro Vigor, mentre nel girone C è il Borgo ad uscire sconfitto dal campo di Mattarello.

Girone A
La capolista Stenico S.Lorenzo dilaga per cinque ad uno sul campo del Lizzanella, portandosi a quota trentaquattro punti, sette in più dell’Avio, che ha sconfitto per due reti ad una il Fraseggio Gardolo. Terzo gradino del podio per gli amatori Basso Sarca, che nell’ultima giornata hanno vinto con un rotondo tre a zero a Riva. Finisce in parità, uno ad uno, la sfida tra Alta Vallagarina e Ceramiche Adige, mentre il Praktika Dro sconfigge per due ad uno il Valle dei Laghi Pedrini Edilizia. Universo Calcio Riva ha riposato.

Girone B
Multigest espugna Fassa con il risultato di due ad uno e guadagna la testa della classifica, ringraziando il passo falso di Pollini, ma deve guardarsi dal Real Stellato Caffetteria Narwa, distante tre punti, ma con una partita in meno. Con un secco tre a zero in trasferta Alta Anaunia e Phoenix si sbarazzano rispettivamente di Rosa e Bauzanum.

Girone C
Segata Sopramonte mantiene la vetta della classifica, vincendo due a zero a Ravina, e riesce a distanziare Martignano, che deve recuperare una partita, e Borgo, sconfitto dal Mattarello. Consolida la sua posizione il Calceranica, che espugna Pergine con un secco tre a zero, mentre Stefano Orazi sconfiggono quattro a due l’Eurocarrozzeria Iannone. Vittoria casalinga anche per Roncafort, che vince due ad uno contro Sardagna.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.

Inserire almeno 4 caratteri