SporTrentino.it
Serie C

Il Südtirol ospita al Druso il Feralpisalò

L’FC Südtirol, capoclassifica del girone B di serie C in coabitazione con il Padova, torna tra le mura di casa. Nella 24esima giornata del torneo, quinta del girone di ritorno, i biancorossi affronteranno al “Druso” il Feralpisalò. Il match è in programma domenica 14 febbraio alle 15, come sempre a porte chiuse.

La formazione di mister Stefano Vecchi è reduce dal successo conseguito domenica scorsa in casa del Gubbio (2-1) al termine di un match giocato su un campo ai limiti della praticabilità. Grazie al sesto risultato utile consecutivo (quattro vittorie e due pareggi), i biancorossi hanno conservato la testa della classifica raggiungendo quota 47 punti: primato condiviso da mercoledì pomeriggio con il Padova, che ha vinto il recupero casalingo con il Carpi. Alle spalle della coppia di testa c'è il Perugia, staccato di 4 punti ma con una gara da recuperare, mentre il Modena paga attualmente 6 lunghezze di ritardo.
Il Feralpisalò è ottavo in classifica (10 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte) e nella scorsa giornata non è sceso in campo a causa del rinvio del match interno con il Cesena.
In casa biancorossa non sarà della partita Fabian Tait a causa di un turno di squalifica per recidività in ammonizione (quinta infrazione).
A dirigere il confronto sarà l'arbitro Federico Fontani della sezione di Siena, coadiuvato dagli assistenti Alessandro Munerati di Rovigo e Stefano Franco di Padova.

Gli avversari

La società nasce nell'estate del 2009 a seguito della fusione tra i biancoverdi dell'Associazione Calcio Feralpi di Lonato del Garda (fondata nel 1963) e i biancoblù dell'Associazione Calcio Salò di Salò (1985), due compagini della provincia bresciana, entrambe reduci dal campionato di Serie D 2008-2009.
Il club ha giocato ben dieci stagioni nella terza divisione nazionale: miglior piazzamento il quarto posto del 2018-2019 con approdo alla semifinale play-off.
L’allenatore è, da questa stagione, Massimo Pavanel, 52 anni, ex Triestina ed Arezzo. I gardesani hanno conquistato 11 punti nelle 11 gare esterne disputate, frutto di 3 vittorie, 4 pareggi e altrettante sconfitte, con 15 reti realizzate e 20 incassate.
Il miglior marcatore del Feralpisalò è Fabio Scarsella (6 reti), con Luca Miracoli e Ludovico D’Orazio autori di 5 marcature ciascuno.
Nel mercato di gennaio, la squadra allenata da Pavanel ha acquistato Farabegoli (Sampdoria), Guerra (Vicenza) e Iotti (Teramo). Tre arrivi a cui hanno fatto seguito altrettante cessioni, quelle di De Cenco (Carpi), Vitturini (Teramo), Messali (Real Calepina).

Ex di turno

Sono quattro gli ex di turno, due per parte: il 29enne centrale Tommaso Morosini, biancorosso dall’estate 2018 al gennaio 2020 (61 gare con 19 reti e 18 assist tra campionato e coppe) e l’attaccante 33enne Giacomo Tulli, in biancorosso dal 2015 al 2018 (66 gare di campionato con 11 reti). Tra le fila della squadra altoatesina, invece, ci sono Mattia Marchi, alla Feralpi nelle stagioni 2017-2018 (23 gare di campionato con 5 gol e 3 assisti) e 2018-2019 (35 partite nel girone B con 2 reti e 1 assist), e Davide Voltan, in forza ai gardesani nel 2017-2018, con 27 gare di campionato, 3 reti e 6 gare di play-off.

I precedenti

Sono 16 i precedenti tra le due squadre nella terza divisione nazionale, con 5 vittorie per il Südtirol, 8 successi del Feralpisalò e 3 pareggi. All’andata, il 17 ottobre 2020, s'impose la squadra di Vecchi grazie a un gol di Fink al 28’ della ripresa.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip