Serie D
domenica 12 gennaio 2020
CALCIO
Barili e Pinton firmano l’impresa in casa della vicecapolista

Colpo grosso della Virtus Bolzano, che incassa il quinto risutato utile consecutivo violando il terreno della vice capolista Scanzorosciate.
La partita si sblocca nella ripresa quando al 4’ Giangaspero semina il panico nell’area biancorossa, il tiro dell’attaccante è respinto da Weiss, sul quale però è lesto Bangal a ribadire in rete. Il pareggio biancorosso arriva al 7’ con il fendente di Barilli, spizzicato da Nessi, che beffa il proprio portiere. Al 12’ la rete che decide la gara: sul calcio d’angolo battuto da Bacher c’è la rovesciata di Elis Kaptina, la sfera s’impenna finendo nella zona del secondo palo, dove svetta Pinton, che insacca di testa.

Il tabellino


SCANZOROSCIATE - VIRTUS BOLZANO 1-2
SCANZOROSCIATE (3-5-2): Berardelli; Nessi (14’ s.t. Lizzola), Rota, Gambarini; Motta (41’ s.t. Bertolotti), Zambelli, Bertacchi, Vallisa, Corno; Giangaspero (20’ s.t. Fumagalli A.), Bangal (18’ s.t. Chiyoke). A disposizione: Foini, Parma, Albini, Fumagalli S., Moraschini, Aranotu. Allenatore: Nicola Valenti
VIRTUS BOLZANO (4-3-1-2): Weiss, Menghin, Kiem, Pinton, De Santis; Bounou, Bacher, Forti; Barilli 8’ s.t. A. Kaptina); Guerra (8’ s.t. Koni), Elis Kaptina. A disposizione: Mora, Hochkofler, Allegri, Bordoni, Kuka, Ben Sanogo, Chiarello. Allenatore: Alfredo Sebastiani
ARBITRO: Alessio Angiolari di Ostia Lido
MARCATORI: 4’ s.t. Bangal (S), 7’ s.t. Barilli (VBZ), 12’ s.t. Pinton (VBZ)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri