Serie C
venerdì 9 agosto 2019
CALCIO
Per il secondo turno di Coppa il Südtirol va a Chiavari

La seconda partita ufficiale della nuova stagione agonistica del nuovo Südtirol di mister Stefano Vecchi, dopo le amichevoli con il Valridanna e il Sassuolo di serie A e il vittorioso debutto in Coppa Italia Tim Cup con il Città di Fasano (4-2 al Druso), è in programma domenica in casa della Virtus Entella, formazione di serie B. Sul manto in erba sintetica dello stadio di Chiavari (calcio d’inizio alle ore 20.30) nel secondo turno della Tim Cup, i biancorossi sono ospiti della squadra che ha vinto lo scorso anno il girone A della serie C, ritrovando la serie cadetta dopo un solo anno di purgatorio. Per i biancoazzurri di mister Roberto Buscaglia si tratta della prima uscita stagionale in una competizione ufficiale.
Il Südtirol si è preparato nel modo migliore per l’impegnativa trasferta, con mister Stefano Vecchi impegnato a far funzionare nel modo migliore il modulo a “trazione anteriore” 4-3-1-2, che domenica scorsa contro la formazione di serie D del Città di Fasano si è dimostrato efficace in ordine al numero di occasioni da gol generate, con alcuni accorgimenti e meccanismi ancora da mettere a punto, com’è comprensibile in questo periodo della stagione. L’avversario, di categoria superiore, costituisce non solo uno stimolo forte, ma anche la giusta occasione per ricavare delle indicazioni.
Nel Südtirol l'unica defezione è quella di Hannes Fink, al quale di recente, dopo l'ultima e decisiva visita specialistica, è stata diagnosticata la lieve e parziale lesione del tendine d'Achille sinistro, infortunio che non necessita di intervento chirurgico e che terrà lontano dai campi da gioco il capitano biancorosso dalle 6 alle 8 settimane. Nella rosa dei convocati per Chiavari anche i giovani Colucci, Grbic e Proietti.
Nella Virtus Entella milita (in prestito) il “canterano” biancorosso Manuel De Luca, ventunenne attaccante di Vadena di proprietà del Torino, con un trascorso nell’Inter. Il capitano e leader della squadra ligure è il trentatreenne veronese Luca Nizzetto, che ebbe modo di lanciarsi nel calcio di vertice dopo la grande stagione in serie D nel Mezzocorona 2007/2008, con 9 reti, bottino non di poco conto per un centrocampista.
La formula anche del secondo turno di Coppa Italia Lega Serie A è quella della gara unica ad eliminazione diretta. In caso di parità al termine dei 90' regolamentari, si disputeranno due tempi supplementari da 15 minuti ciascuno più eventuali calci di rigore.
La vincente affronterà nel successivo turno, il terzo, la formazione di serie A dell’Udinese, alla Dacia Arena-Stadio Friuli domenica 18 agosto.
A dirigere la sfida tra Entella e Südtirol è stato designato il signor Davide Massa di Imperia, coadiuvato dagli assistenti Imperiale e Annaloro.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.

Inserire almeno 4 caratteri