Serie D
lunedì 15 luglio 2019
CALCIO
Al via all’Internorm Arena il ritiro della Virtus Bolzano

È iniziata ufficialmente la preparazione estiva della Virtus Bolzano, che si protrarrà fino a fine agosto, quando partirà il campionato di Serie D. In occasione del fischio di inizio del ritiro, all'Internorm Arena c’era anche il Presidente Robert Oberrauch, che ha espresso con queste parole l'entusiasmo per la nuova stagione: «È sempre bello ricominciare. Abbiamo cambiato pochissimo della vecchia rosa di atleti, l'ossatura è rimasta la stessa, a parte qualche giocatore che ha deciso di lasciarci. Questo ci distingue rispetto alle altre squadre di Serie D, che ogni anno rivoluzionano la formazione».

Il team definitivo non è ancora stato confermato, ci sono alcuni giovani in prova che devono passare al vaglio dei mister Alfredo Sebastiani, primo allenatore, e Roberto Ceron, secondo.
«Abbiamo cominciato un po' prima il lavoro, perché ci alleniamo dal lunedì al venerdì, con il sabato e la domenica di riposo - ha detto Sebastiani - I ragazzi lavorano, quindi voglio lasciarli liberi il week-end, a parte sabato 20 luglio, quando giocheremo un amichevole contro il Bologna a Castelrotto».

Tra i nuovi giocatori certi i due brasiliani João Pedro Guido Piai, portiere, e Juliano Faustino Recedive, centrocampista (nella foto): João Pedro viene dalla primavera del Napoli e ha dunque già vissuto in Italia, Juliano Faustino ha disputato solo una partita nel Bel Paese, trascorrendovi un breve periodo, ma ha le idee molto chiare: «Il mio obiettivo è quello di giocare bene questo campionato e adattarmi il più velocemente possibile. Poi si vedrà».
Presenti all'Internorm Arena anche Fabrizio Galvan, preparatore dei portieri, Paolo Visintainer prepararore atletico e Laura Dal Molin, fisioterapista.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri