Calcio Femminile
sabato 22 dicembre 2018
CALCIO
A Mattarello il Trento Clarentia riceverà il Fiammamonza

Il Trento Clarentia torna a calcare il sintetico di Mattarello (calcio d’inizio ore 14.30) alla viglia della breve pausa invernale del campionato di Serie C e attende sul proprio campo lo storico Fiammamonza. La squadra ex campione d’Italia occupa ora la penultima posizione in classifica e arriva a Trento dopo la sconfitta casalinga con il Como. La direzione di gara sarà affidata al Signor Selvatici di Rovigo.
La vittoria nell’ultimo turno di campionato è stata un’iniezione di fiducia per la squadra di Pavan che ora attende il Fiammamonza per provare a conservare il terzo posto anche durante le festività natalizie. L’allenatore pretende che la squadra mantenga alta la concentrazione dimostrandosi abbastanza matura da non sottovalutare le avversarie penultime in graduatoria: “è una partita che va presa con le pinze perché nel nostro girone non ci sono squadre materasso. L’importante è che la squadra stia attenta e che si dimostri consapevole dei propri mezzi”. La formazione che scenderà in campo difficilmente si discosterà da quella dell’ultima partita nonostante l’assenza sicura di Chierchia accompagnata dagli acciacchi di Pedot e Lucin. Sotto l’aspetto del gioco la truppa di Pavan sta migliorando di partita in partita ma l’allenatore chiede alle proprie giocatrici anche un passo avanti dal punto di vista mentale, necessario per raggiungere le prime della classe: «Innanzitutto dobbiamo migliorare l’approccio alla partita, poi è necessario imparare a sfruttare di più le occasioni che ci capitano, così da evitare qualche finale sofferto».
L'Associazione Sportiva Dilettantistica Fiammamonza 1970, meglio nota come Fiammamonza, è una società calcistica femminile di Monza. Ha vinto lo scudetto femminile nel 2005-2006 e, per breve tempo (1991-1995) gestì anche una squadra maschile nel campionato di Terza Categoria, unico esempio in Italia del periodo. Nella stagione sportiva 2016-2017 ha vinto il campionato di Serie C, guadagnando la promozione in Serie B per la stagione successiva.

Le convocate
PORTIERI: Valzolgher
DIFENSORI: Lenzi, L. Tonelli, Lucin, Ruaben, Varrone, Mora
CENTROCAMPISTI: Bon, Fuganti, Poli, Torresani
ATTACCANTI: Daprà, Pedot, Rosa, A. Tonelli, Maurina, Antolini

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,75 sec.

Inserire almeno 4 caratteri