Calcio Femminile
domenica 25 novembre 2018
CALCIO
Clarentia vincente in terra sarda, quattro reti all'Oristano

Le ragazze di mister Pavan portano a termine una partita quasi perfetta e superano brillantemente l’insidioso test di Oristano con un secondo tempo superlativo. Rosa, Fuganti, Daprà e Varrone griffano la vittoria per 1-4 regalando al Trento il terzo posto in classifica.

La cronaca


Mister Pavan conferma l’ipotesi di turnover della vigilia, inserendo dal primo minuto Chierchia e Maurina, rispettivamente in posizione di terzino destro e punta nel consueto 4-3-1-2.
Il primo lampo della partita arriva all’undicesimo: Rosa riceve palla al sulla trequarti da Daprà e, dopo una serie di dribbling, calcia da fuori area sorprendendo il portiere ed infilando la palla all’incrocio dei pali.
La risposta dell’Oristano è veemente e al 18’ le padrone di casa riportano la partita in parità. Chierchia perde una palla sanguinosa sulla trequarti e Deriu ne approfitta saltando Lenzi e calciando con precisione alle spalle di Valzolgher. Torresani domina nel gioco aereo e prova a riportare la partita in parità sugli sviluppi di due calci d’angolo, prima però inzucca di poco a lato e poi centra la traversa con un altro colpo di testa. Al 19’ della ripresa il Trento Clarentia trova nuovamente il vantaggio e Alessandra Tonelli è brava a mettere il pallone sui piedi di Fuganti che deposita in rete da pochi passi siglando il 2-1. La catena di destra continua a funzionare bene e, quattro minuti più tardi, è Torresani a servire Daprà in mezzo all’area che, con una deviazione sotto misura, porta il Trento sul 2-1. Il colpo del k.o. arriva infine al 35’ quando Varrone si dimostra più lesta di tutti risolvendo una mischia in area e depositando il pallone in rete per il 4-1 finale. Il Trento Clarentia torna così alla vittoria dopo il passo falso con la capolista, sale a quota 12 punti e conquista il terzo posto in classifica

Il tabellino


ATLETICO ORISTANO - TRENTO CLARENTIA 1-4
ATLETICO ORISTANO: Meloni, Loddi, Tola (30’st Scanu), Mattana, Barrocu, Catte (10’st Scalas), Deriu (37’st D. Boussaid), Grassino, Marcangeli (37’st E. Boussaid), Patta, Madau. Allenatore: Luca Suella
TRENTO CLARENTIA: Valzolgher, Chierchia (17’st Varrone), L. Tonelli, Lenzi, Ruaben (1’st Lucin), Fuganti, Torresani, A.Tonelli, Rosa, Maurina (36’st Antolini), Daprà (26’st Pedot). A disposizione: Bon. Allenatore: Libero Pavan
Arbitro: Franzoni di Lovere
Reti: 10’pt Rosa (T), 17’pt Deriu O), 19’st Fuganti (T), 23’st Daprà (T), 35’st Varrone (T)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,89 sec.

Inserire almeno 4 caratteri