Eccellenza
venerdì 5 ottobre 2018
CALCIO
Dro Lavis: ecco il big match

Domenica da big match con Dro Alto Garda e Lavis. Ad Oltra gli altogardesani vogliono riscattare lo scivolone di settimana scorsa contro il Maia Alta e contro la capolista di Mauro Bandera vogliono vincere per agganciare proprio i rossoblù in classifica.
La Rotaliana, dopo il successo in casa del Termeno con il nuovo tecnico Bertoncini in panchina, ospiterà il lanciato San Martino Moso, secondo in classifica. Arco e ViPo Trento cercano il sesto risultato utile consecutivo, rispettivamente con Maia Alta (in casa) e Calciochiese (in trasferta). La formazione di Girardi affronterà i chiesani, rinfrancati dal successo di Maso Ronco con l’Appiano. Si preannunciano delicate le trasferte di Anaune, ancora a secco di vittorie in campionato, contro il Naturno, e di Comano Fiavè contro il Brixen.


In Promozione derby interessantissimo tra l’Alense, reduce da due vittorie consecutive, e la capolista Mori Santo Stefano, ancora a punteggio pieno. Il Rovereto vuole rifarsi dalla sconfitta con la Ravinense, e contro il Borgo cercherà di tornare alla vittoria. L’Aquila Trento non può più perdere terreno dalla capolista e contro il Sacco San Giorgio gli uomini di Gabrielli devono trovare la pronta reazione dopo la sconfitta con la Benacense. I rivani, in casa della Bassa Anaunia, cercheranno il terzo successo consecutivo. La Ravinense è in forma e andrà a far visita a un Nago Torbole bisognoso di punti salvezza. La Garibaldina, dopo un avvio incerto, deve superare il fanalino di coda Pergine Calcio, mentre il Porfido Albiano dovrà vedersela con l’insidioso Volano, ancora imbattuto. Chiude il programma il match tra un Gardolo che vuole i tre punti e Cavedine Lasino, con i biancoverdi che si sono sbloccati una settimana fa superando il Nago per due a uno.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri