Giovanile
martedì 4 settembre 2018
CALCIO
I giovani Tononi e Gambato dal Südtirol all'Inter

F.C. Südtirol comunica di aver ceduto a titolo temporaneo a F.C. Internazionale Milano, con diritto di riscatto in favore dello stesso Club nerazzurro, le prestazioni sportive di due giovani „canterani“ biancorossi, vale a dire il 16enne portiere Simone Tononi e il 14enne attaccante Kifle Gambato.
Dopo Manuel De Luca (prima in prestito all'Inter, poi a titolo definitivo al Torino), dopo Simon e Fabian Straudi (Werder Brema), dopo David Wieser (Inter) e dopo Lorenzo Sgarbi (Napoli), altri due giovani calciatori valorizzati dalla „cantera“ biancorossa spiccano il volo nel calcio che conta, confermando una volta di più come il settore giovanile dell'F.C. Südtirol abbia raggiunto livelli d'eccellenza e sia costantemente monitorato dai talent scout dei grandi club italiani ed internazionali.

Simone Tononi è reduce da una stagione nella quale si è alternato a difesa della porta della formazione Berretti e di quella under 17, dopo aver svolto nella scorsa estate tutta la preparazione precampionato con la prima squadra biancorossa, della quale è stato il terzo portiere e nella quale ha debuttato nel corso dell'amichevole di Castelrotto contro il Bologna. Già punto fermo della selezione azzurra under 17 di serie C, il portiere bolzanino ha debuttato nella scorsa stagione nell'Italia under 16 assoluta, giocando da titolare l'amichevole a Zurigo contro la Svizzera.

Kifle Gambato è cresciuto nel vivaio biancorosso sin dalla Scuola Calcio, mettendosi progressivamente in luce come centravanti potente, veloce e molto tecnico nonché dotato di un innato fiuto del gol. Nella scorsa stagione Gambato è stato il capocannoniere della formazione Giovanissimi Professionisti, che ha militato nel girone lombardo, realizzando 22 reti in 30 partite ufficiali.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri