Serie C
lunedì 23 luglio 2018
CALCIO
L'attaccante Gianluca Turchetta torna in biancoblù

F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo definitivo da U.S.Lecce i diritti alle prestazioni sportive del 27enne attaccante cesenate Gianluca Turchetta, che torna a vestire la maglia biancorossa già indossata nel biennio 2012-2014 nel quale contribuì al raggiungimento di una semifinale e di una finale playoff. Turchetta si è legato a F.C. Südtirol con un contratto biennale, vale a dire sino al 30 giugno 2020.

Nato a Cesena il 25 maggio 1991, Gianluca Turchetta è un attaccante brevilineo (176 cm x 70 kg), rapido e abilissimo nell’uno contro uno. Può essere impiegato come seconda punta, come trequartista o come attaccante esterno di un tridente.
Nel Cesena ha fatto tutta la trafila delle giovanili, sino alla formazione Primavera, con la quale ha disputato la stagione 2009/2010 (25 presenze e 1 gol) e parte di quella 2010/2011 (12 presenze e 1 gol). A gennaio 2011 è approdato al Bellaria Igea, in Seconda Divisione Lega Pro, totalizzando 13 presenze per complessivi 728 minuti giocati. Meglio ancora ha fatto nella stagione successiva, sempre disputata in forza al Bellaria Igea, con uno score di 28 presenze (2190 minuti) e 5 gol. 
Nella stagione 2012/2013, invece, è rientrato a Cesena, dove ha fatto parte dell’organico della prima squadra, debuttando in serie B il 1° settembre 2012 in un Vicenza – Cesena 3:1, partita nella quale è subentrato all’86’. Ha quindi collezionato altre sei panchine, senza però essere più utilizzato. Due, invece, le presenze in Coppa Italia/Tim Cup, dove ha giocato da titolare il match Cesena – Crotone 3:2, entrando invece a partita in corso in Cesena – Pro Vercelli 2:1.
A fine gennaio 2013 è approdato all’F.C. Südtirol, dove ha disputato sette partite in maglia biancorossa (playoff inclusi). È rimasto in biancorosso anche nella stagione 2013-2014, quella culminata nella finale playoff contro la Pro Vercelli, totalizzando 28 presenze, di cui 5 ai playoff, e mettendo a segno 3 reti più due assist-gol.
Nella stagione 2014-2015 è approdato al Matera, sempre in serie C, collezionando 22 presenze e 3 gol. È sceso in serie D nella stagione 2015/2016, vestendo la maglia del Forlì, in forza al quale ha giocato 24 partite e segnato 4 gol in campionato, ai quali aggiungere la rete messa a segno nelle due partite disputate ai playoff.
È tornato fra i professionisti, ovvero in serie C, nella stagione 2016/2017, disputando una eccellente stagione con la Maceratese: tre reti più 8 assist-gol in 32 partite di campionato, 2 gol in 2 presenze in Coppa Italia di serie C.
Ingaggiato dal Lecce con un contratto triennale nell'estate del 2017, ha disputato la stagione scorsa nel girone C di serie C con la Casertana, alla quale è stato girato in prestito, mettendo a referto 7 reti più 5 assist-gol in 33 presenze in campionato. Un gol anche nelle due partite disputate ai playoff, dove la “sua” Casertana è stata eliminata dal Cosenza, poi promosso in serie B.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri