Eccellenza
sabato 10 marzo 2018
CALCIO
La Virtus Bolzano attende il Brixen, privo del bomber Consalvo

Nella settima giornata del girone di ritorno del campionato di Eccellenza, domani (fischio d’inizio ore 15,00) sul sintetico dell’Internorm Arena la capolista affronta il Brixen di mister Klaus Schuster. Primo dei tre incontri che il calendario ha spalmato nell’arco di otto giorni: mercoledì 14 marzo la Virtus Bolzano sarà impegnata a Lavis nel turno infrasettimanale (inizio ore 20,00), mentre domenica 18 marzo Tenderini e compagni riceveranno all’Internorm Arena il San Martino.
La Virtus Bolzano viaggia con il vento in poppa sostenuto dai quindici risultati utili consecutivi, percorso avviato nel girone di andata con il pareggio ottenuto proprio sul terreno dei brissinesi (finì 3-3), al quale hanno fatto seguito le 14 vittorie consecutive (record assoluto per la categoria) suggellate dall’esaltante exploit firmato nell’ultimo turno sul terreno del San Giorgio. Successo che ha portato a nove lunghezze il vantaggio sull’antagonista pusterese.
Mister Sebastiani non vuol sentire parlare di campionato già deciso e rilancia: «Il torneo è entrato nella sua fase più delicata – dice il tecnico – da adesso in avanti ci sarà da battagliare ancora di più perché andremo ad affrontare squadre che hanno come obiettivo la salvezza».
La Virtus Bolzano si presenta al match di domani con tutti gli effettivi a disposizione. Nel Brixen mancherà il capocannoniere della categoria Consalvo (20 gol) appiedato per un turno dal giudice sportivo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,436 sec.

Inserire almeno 4 caratteri