Serie C
giovedì 1 marzo 2018
CALCIO
Il diesse del Südtirol Aladino Valoti si trasferisce al Palermo

Il Südtirol comunica di aver trovato l'accordo col Sig. Aladino Valoti per la risoluzione anticipata e consensuale del rapporto di lavoro, la cui scadenza naturale era stata originariamente fissata a fine giugno 2020.
«Dinanzi ad una opportunità professionale tanto prestigiosa e lusinghiera come quella arrivata al Sig. Valoti, abbiamo ritenuto opportuno lasciarlo libero di intraprendere una strada diversa dalla nostra per assecondarne la naturale ambizione di crescita professionale», commenta il Presidente dell'F.C. Südtirol, Walter Baumgartner.
«Ringrazio sentitamente il Südtirol per l'opportunità che mi concede. Sono stato benissimo in seno a questo Club, dove ho potuto svolgere proficuamente il mio lavoro perché attorniato da dirigenti e persone di altissimo spessore professionale e umano. L'F.C. Südtirol ha uno dei progetti sportivi più seri, lungimiranti e credibili che conosca. Auguro a tutto il Club, del quale rimarrò tifoso, un futuro roseo e ricco di successi. E non ho dubbi che sarà così», sono le parole di congedo di Aladino Valoti.

Ad Aladino Valoti vanno i più sinceri ringraziamenti per l'ottimo lavoro svolto in qualità di Direttore Sportivo negli otto mesi di permanenza nel nostro Club. Particolarmente apprezzate le scelte operate in sede di allestimento della squadra, tanto nella sessione estiva della campagna acquisti quanto in quella invernale.
Il Südtirol augura al Sig. Aladino Valoti le migliori fortune per la sua nuova, stimolante avventura in seno ad un Club di blasone e prestigio come il Palermo Calcio.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri