Prima Categoria
giovedì 22 febbraio 2018
CALCIO
I numeri della Prima Categoria. E nel weekend si riparte!

Ancora pochi giorni e riparte la Prima Categoria. Nel girone A Calcio Bleggio e Ravinense proveranno ad insidiare fino alla fine la capolista Tione, nel B la Ledrense e il Sacco San Giorgio sono a caccia del Rovereto e nel C il Borgo è una corazzata che conosce solo la vittoria con 13 vittorie in 13 partite. I numeri:

Girone A. Il Tione di Marco Ballini è davanti a tutti, grazie ad un girone d'andata altamente sopra le aspettative. La matricola giudicariese ha messo insieme 32 punti, sui 39 disponibili, con 10 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta. I rossoblù hanno fatto registrare anche il miglior attacco del campionato, 29 reti segnate e appena 11 quelle subite.
Al secondo posto il Calcio Bleggio, altra bella sorpresa del girone, con 26 punti, con la Ravinense, partita con i favori del pronostico, al terzo posto con 25 punti e unica squadra a superare la prima della classe. In coda stanno facendo particolare fatica il Mattarello, ultimo con solamente 7 punti, e la Virtus Giudicariese al penultimo posto con un punto in più. In terzultima posizione la Trilacum con 12 punti.
Capocannoniere del girone Chahizzamane con 11 reti realizzate, andato a segno in 9 partite su 13.
La classifica

Girone B. Il Rovereto davanti a Ledrense e Sacco San Giorgio. La formazione di Giuliano Giovanazzi non vuole fermarsi: 33 punti raccolti, frutto di 10 vittorie e 3 pareggi (unica squadra del campionato ancora imbattuta), miglior attacco con 30 gol fatti e miglior difesa con 12 gol subiti. I lagarini hanno brillato in particolar modo in trasferta, conquistando 6 vittorie su 7 match. Segue la grandissima rivelazione della stagione, la Ledrense del duo Ribaga-Risatti, capace di vincere 10 gare e perderne appena due, con 31 punti. Al terzo posto il Sacco San Giorgio di Ennio Floriani, a -5 dalla vetta, ma che nel girone di ritorno giocherà in casa i due match con le dirette rivali Ledrense e Rovereto.
In fondo c'è il Vattaro, unica squadra a non aver mai assaporato il sapore della vittoria nel girone B, con soli 3 punti. Al penultimo posto la Baone con 8 punti e poco sopra il Riva del Garda con 9.
Il bomber del girone è l'attaccante della Ledrense Giorgio Dubini con 11 gol.
La classifica

Girone C. Il Borgo di Max Ceraso ha fatto un girone d'andata perfetto. I giallorossi valsuganotti hanno vinto tutte e 13 le partite. Incoronano la capolista anche le statistiche: ben 50 gol fatti e appena 5 reti subite. Al secondo posto l'Ortigaralefre, ottima stagione sino a qui con 29 punti, a -10 dalla prima della classe. Il team di Enrico Ferrai è riuscito a centrare anche 7 vittorie consecutive, ma il Borgo ha dimostrato di essere inavvicinabile. Al terzo posto lo Spormaggiore con 24 punti.
In coda l'Ozolo Maddalene ha già un piede in Seconda categoria, non avendo raccolto nemmeno un punto. Grande equilibro dalla quinta alla penultima posizione, con 9 squadre in 6 punti. Al penultimo posto l'Alta Anaunia con 12 punti e al terzultimo il Fassa a 13.
Il capocannoniere del girone C è Holler del Borgo con ben 18 centri personali.
La classifica

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,436 sec.

Inserire almeno 4 caratteri