Eccellenza
venerdì 2 febbraio 2018
CALCIO
Eccellenza, si riparte!

Da domenica si torna in campo nel massimo campionato regionale. In Eccellenza si torna a fare sul serio, ed ormai è tutto pronto per la seconda giornata del girone di ritorno. In testa alla classifica la Virtus Bolzano guarda tutti dall'alto verso il basso, con il San Giorgio che si è portato al secondo posto a sole due lunghezze di distanza dopo il recupero vinto con il Calciochiese per 5-1.
E le trentine? Le formazioni trentine si sono comportate estremamente bene, disputando un girone d'andata sopra le aspettative, infatti, nessuna di loro occupa le ultime quattro posizioni della classifica.
La Virtus Bolzano (41 punti) guida la classifica dopo sedici giornate, davanti al San Giorgio (39) di Morini. La formazione di mister Alfredo Sebastiani, che ha vinto il maggior numero di partite, ben 13, ha anche il miglior attacco, 41 gol fatti, e la miglior difesa, appena 12 reti subite. Al terzo posto due trentine, le due sorprese del campionato, il Calciochiese di Berardi e il Lavis (30) di Bandera, con il San Paolo (28), la prima delle neopromossa, a chiudere la "Top Five". La squadra storese é stata capace di centrare ben 10 risultati ultimi consecutivi (dalla sesta alla quindicesima giornata). L'Anaune (24) di Filippo Moratti, il Termeno (22), il Comano Fiavé (21) e il San Martino (20), team con il maggior numero di pareggi, ben 8, sono nella pancia della classifica, al di fuori della zona pericolosa. Subito sotto Arco e Brixen (18), con la formazione altoatesina che è sinonimo di spettacolo: 33 reti fatte e 49 subite in 16 partite. La neopromossa Benacense (17) ha un punto in più del Maia Alta (16), con i meranesi che hanno addirittura 13 punti in meno rispetto alla passata stagione. Ultimi tre posti occupati da Naturno e Valle Aurina (12), con il Bozner (8), secondo in classifica lo scorso anno, attuale fanalino di coda. Per il Bozner, 32 punti in meno rispetto alla passata stagione e soltanto una vittoria in campionato, giunta il 3 settembre, alla seconda giornata.
Per il titolo da capocannoniere dell'Eccellenza è testa a testa tra Consalvo del Brixen e Kaptina della Virtus Bolzano con 15 reti, con Timpone, sempre della Virtus Bolzano a quota 11.
Biscaro dell'Anaune e Loyola del Lavis sono i migliori marcatori per quanto riguarda le squadre trentine, rispettivamente con 9 e 8 gol fatti.

La classifica

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,468 sec.

Inserire almeno 4 caratteri