Serie D
sabato 9 dicembre 2017
CALCIO
Ad Oltra si gioca il derby, arrivano gli aquilotti
fonte: Ac Trento

In palio tre punti assai pesanti in chiave classifica: domani il Trento farà visita al Dro Alto Garda (calcio d'inizio alle ore 14.30 sul campo in località Oltra) nella penultima giornata del girone d'andata e proverà a conquistare una vittoria che significherebbe allungo nei confronti proprio della compagine di casa, attualmente ultima - assieme alla Grumellese - a meno due dagli aquilotti, che però devono recuperare la sfida contro il Crema. Il Trento ha già vinto due volte lontano da casa in questa stagione (contro Lumezzane e Scanzorosciate), mentre il Dro non festeggia in casa dalla prima giornata, quando la formazione di Ischia superò per 1 a 0 il Ciliverghe Mazzano. Arbitrerà la sfida il signor Cecchin di Bassano del Grappa coadiuvato dai signori Panzardi di Bologna e Cappelli di Lugo di Romagna.
Per la sfida contro il Dro il tecnico gialloblù Antonio Filippini ha convocato 20 giocatori. Indisponibili lo squalificato Appiah e l'infortunato Bacher, ci sarà il neoacquisto Petar Kostadinovic così come gli juniores Cavagna, Dallavalle e Trevisan, tutti e tre già aggregati alla prima squadra nel corso del ritiro precampionato.

I precedenti


Dro e Trento si sono affrontate solamente due volte in sfide ufficiali, ma quella di domani sarà la prima volta assoluto in campionato. L'ultimo precedente - l'unico in ambito nazionale - risale a pochi mesi or sono, esattamente al 18 agosto 2017, quando le due formazioni si scontrarono nella gara "secca" valevole per il turno preliminare di Coppa Italia. Ad imporsi per 1 a 0 fu il Dro grazie alla rete a metà ripresa di Karamoko. L'altra sfida incrociata risale addirittura al 23 agosto 2009, quando gialloverdi e gialloblù si trovarono di fronte nella sfida valevole per la Coppa Italia regionale. Il Trento, all’epoca, militava in Eccellenza, mentre il Dro calcava i campi della Promozione: ad “Oltra” s’imposero per 4 a 3 gli aquilotti con tripletta di Francesco Cosa e rete di Zingrillo, mentre le marcature dei locali portarono la firma di Poli (doppietta) e Dalpiaz.

I convocati


Portieri: Calvaruso (97); Scali (88)
Difensori: Badjan (99); Carella (98); Casagrande (91); Cavagna (99); Giacomoni (87); Kostadinovic (92); Sorbo (91); Toscano (98)
Centrocampisti: Bertaso (98); Boldini (92); Dallavalle (00); Furlan (85); Paoli (97); Trevisan (00)
Attaccanti: Ferraglia (99); Osti (97); Pangrazzi (98); Zecchinato (90)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,436 sec.

Inserire almeno 4 caratteri