Eccellenza
venerdì 20 ottobre 2017
CALCIO
La Virtus Bolzano ospita il Naturno, rientrano Kaptina e Timpone

La Virtus Bolzano, reduce dalle vittorie ottenute contro Lavis e San Martino, domenica 22 ottobre (inizio ore 15,30) affronterà il primo dei due turni casalinghi consecutivi, ospitando il Naturno di mister Gruenfelder. Confronto che porrà di fronte la compagine bolzanina, terza in classifica alle spalle del San Paolo e a cinque lunghezze di distanza dalla capolista San Giorgio, a quella venostana che attualmente condivide con il Valle Aurina la maglia nera della classifica.
«Il Naturno è una squadra giovane – dice mister Sebastiani – e come sempre i giovani hanno degli alti e bassi, succede che sbagliarti la partita ma quando l’azzeccano ti danno filo da torcere. Il Naturno sta vivendo un momento non positivo ma è una compagine ben attrezzata e che va rispettata ed affrontata con la massima concentrazione. L’inseguimento al San Giorgio? La corsa la facciamo su noi stessi pensando a fare il meglio possibile. Alla fine del campionato faremo i conti, adesso è ancora presto per qualsiasi tipo di analisi. Il campionato sta anche cambiando perché ci sono alcune squadre che non potendo permettersi ulteriori passi falsi, sicuramente da adesso in poi daranno qualcosa in più».
Nelle file del Naturno salterà la sfida lo squalificato Aiello, mentre in casa Virtus Bolzano sono tutti disponibili compresi i rientranti Elis Kaptina, che ha scontato i due turni di squalifica, l’attaccante Timpone pienamente ristabilito.
La probabile formazione: Tenderini, Kicaj, Davi, A. Kaptina, Kiem, Rizzon, E. Kaptina, De Min, Koni, Cremoninni, Timpone. All. Sebastiani. A disp.: Masha, Al Salih, Debiasi, Gencarelli, Majdi, Bounou, Marini.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri