Serie C
giovedì 17 agosto 2017
CALCIO
L'italo ghanese Emanuel Gyasi rafforza l'attacco del Südtirol

Il Südtirol comunica di aver acquisito a titolo temporaneo (prestito annuale) da A.C. Spezia Calcio i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Emmanuel Gyasi, 23enne attaccante di origini ghanesi che nelle ultime due stagioni ha messo a segno complessivamente 12 gol in serie C.

Nato a Palermo da genitori ghanesi l’11 gennaio 1994, Emmanuel Gyasi è un attaccante di piede destro e di media statura (182 cm x 74 kg) che negli ultimi anni è stato stabilmente impiegato come seconda punta, ruolo che gli si addice essendo in possesso di un ottimo spunto in velocità ed avendo più generalmente una grande facilità di corsa.
Gyasi è nato a Palermo, ma dai 4 agli 11 anni ha vissuto in Ghana, dai nonni, per poi rientrare in Italia e giocare a calcio nei settori giovanili dell’A.S.D. Pecetto Torinese, quindi della Pro Vercelli ed infine del Torino, dove nella stagione 2013/2014 mette a segno 13 gol (10 in campionato, 2 al Torneo di Viareggio e uno alle Final Eight ) in 29 presenze con la Primavera granata. Nella stessa stagione colleziona anche cinque panchine in serie A con il “Toro”.
La sua prima esperienza fra i professionisti risale alla stagione 2014/2015, giocata in serie C a metà fra il Pisa (2 presenze) e il Mantova (16 presenze e 1 gol).
Nel campionato di serie C 2015-2016 gioca in forza alla Carrarese e realizza sei reti, mettendo a referto anche tre assist-gol.
Nell’estate del 2016 viene acquistato a titolo definitivo dallo Spezia, che poi lo gira in prestito alla Pistoiese, con la quale segna 6 reti e serve 4 assist gol in 36 partite del campionato di serie C.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri