Serie D
sabato 5 agosto 2017
CALCIO
Il Levico rimane in Eccellenza e la Benacense in Promozione

Con tutta probabilità il Levico Terme dovrà rinunciare all'idea di essere ripescato nel campionato di Serie D. La Figc ha infatti ufficializzato nei giorni scorsi i nomi degli otto club che rientrano dalla porta di servizio nel quarto torneo nazionale e quello dei termali, decimi in graduatoria, non c'è. Festeggiano dunque Sasso Marconi, Olginatese, Francavilla, Recanatese, Acireale, Roccella, Cittanovese e Sangiovannese, alle quali si aggiunge il Derthona, grazie al recupero della Triestina in serie C. Categoria alla quale sembrava poter ambire anche il Rende, che si sarebbe tirato dietro il Levico Terme verso la D, invece il Consiglio Federale della Figc ha ritenuto non idonea la fideiussione presentata dai calabresi, lasciando i valsuganotti in braghe di tela.
Gli effetti a cascata prodotti da questa decisione coinvolgono anche la Benacense, che non sarà ripescata in Eccellenza, la Monte Baldo, che non sarà ripescata in Promozione, e l'Isera, che non sarà ripescato in Prima Categoria.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,437 sec.

Inserire almeno 4 caratteri