Prima Categoria
giovedì 18 maggio 2017
CALCIO
A 90' dal termine è ancora bagarre in vetta in Prima categoria

Bagarre in vetta nel girone A, il Volano torna a vincere nel B con il Sacco che non molla, nel C il Fiemme passa al 90' e rimane dietro al Gardolo di una lunghezza. Una Prima categoria così combattuta non si vedeva da anni e a una giornata dal termine nessuna formazione è ancora riuscita a staccare il pass per la Promozione.

Girone A. La Monte Baldo perde sul più bello, dopo tre vittorie consecutive, contro la Caffarese con il Cavedine Lasino che si fa agguantare sull'uno a uno al 90' dal già retrocesso Valrendena. La Baone vince tre a uno con la Virtus Giudicariese e si porta a meno tre dal duo di vetta. Il finale è sicuramente incandescente in questo raggruppamento. Gialloblù di Tranquillini attesi dal match proprio contro la Baone nell'ultimo turno, con i ragazzi di Pittalis opposti al già retrocesso Molveno.
La situazione: Monte Baldo e Cavedine Lasino 46 punti, Baone 43.
La classifica

Girone B. Il Volano regola con un due a zero l'Ozolo Maddalene e torna a vincere dopo tre giornate di astinenza. Il Sacco San Giorgio non molla e rifila un tennistico sei a uno al Benenello. Dipenderà tutto dai biancorossi di Debiasi, che nell'ultimo turno dovranno far bottino pieno contro il Tnt Monte Peller a Tuenno per festeggiare la vittoria del campionato. A due lunghezze di distanza i ragazzi di Floriani che proveranno ad approfittare di un passo falso della capolista: prima, però, dovrà fare il suo dovere contro il Marco.
La situazione: Volano 50 punti, Sacco San Giorgio 48.
La classifica

Girone C. Un Gardolo scatenato, dopo aver vinto la Coppa provincia di Prima categoria contro il Marco, rifila un secco cinque a zero al Pinè e resta in vetta a più uno sul Fiemme, a sua volta vittorioso per due a uno con il Verla. Se per i ragazzi di Laratta il risultato è così rotondo, quattro reti del difensore centrale Girardi, per quelli di Dezulian è servito un gol al 90' di Turrini per avere la meglio sull'ottimo Verla, squadra che ha disputato un ottimo campionato. Nell'ultima giornata i gardolotti dovranno battere il già retrocesso Cauriol mentre il Fiemme andrà a far visita al Vattaro.
La situazione: Gardolo 60 punti, Fiemme 59.
La classifica

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri