Giovanile
martedì 9 maggio 2017
CALCIO
Pulcino d'Oro: Inter, Roma e Sporting Lisbona tra le big

Tra le 48 squadre iscritte alla terza edizione del «3° Torneo Internazionale Pulcino d’Oro - Città di Levico Terme», in programma in Valsugana dal 16 al 18 giugno 2017, ci saranno ben 12 club professionistici, con alcune importanti e gradite new entry.
La lista dei “top team” presenti al torneo riservato ai baby calciatori della categoria Pulcini è aperta dai campioni in carica dell’Inter, che torneranno a Levico Terme per il terzo anno consecutivo e andranno in cerca del bis dopo il successo conquistato nel 2016.

La formazione Pulcini dell'Inter, vittoriosa nella scorsa edizione del Pulcino d'Oro
La formazione Pulcini dell'Inter, vittoriosa nella scorsa edizione del Pulcino d'Oro

I nerazzurri sono i campioni in carica, ma per confermarsi dovranno vedersela con alcuni dei migliori vivai del panorama nazionale, nonché con i portoghesi dello Sporting Lisbona, che faranno il loro esordio al torneo organizzato dall’Us Levico Terme. Tra le altre importanti novità spiccano la Sampdoria e la Spal, ormai vicinissima a uno storico ritorno in serie A che manca alla società ferrarse dal lontano 1968. Per entrambe si tratterà della prima partecipazione al Pulcino d’Oro.
Il lungo e qualificato elenco prosegue con i giallorossi della Roma, che nelle due precedenti edizioni hanno sempre raggiunto la fase finale del torneo, senza dimenticare il Cesena (vincitore nel 2015), i granata del Torino, le giovani leve dell’Hellas Verona, del Cittadella e del Venezia, quest'ultimo fresco di festeggiamenti per la promozione in serie B sotto la guida di mister Filippo Inzaghi. Assieme a loro, ci saranno anche le due formazioni che fanno capo a società di Lega Pro, Feralpisalò e Südtirol: la formazione altoatesina fu la sorpresa della passata edizione, capace di qualificarsi per il girone finale del Pulcino d'Oro assieme alle quotate Inter, Undinese e Roma.
A fianco dei dodici club professionistici, teste di serie del torneo, ci saranno 36 squadre che fanno capo a società dilettantistiche, per un totale di 48 formazioni e oltre 800 giovani calciatori, chiamati a confrontarsi sui campi di Levico Terme, Borgo, Roncegno, Calceranica e Caldonazzo. Saranno ben 16 i rettangoli da gioco e oltre 300 partite le partite in programma, dai gironi di qualificazione fino ai cinque gironi di finale che assegneranno gli altrettanti trofei in palio, ovvero Pulcino d’Oro, Pulcino d’Argento, Pulcino di Bronzo, Pulcino Gialloblù e Pulcino Arcobaleno. Una formula che darà modo a tutte le squadre presenti sia di confrontarsi con i top club sia di concorrere al successo di uno dei cinque trofei, incontrando squadre del proprio livello nelle fasi conclusive del torneo.

LE 12 SQUADRE PROFESSIONISTICHE ISCRITTE: Inter, Roma, Sporting Lisbona, Sampdoria, Torino, Hellas Verona, Cesena, Spal, Cittadella, Venezia, Feralpisalò, Südtirol

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.

Inserire almeno 4 caratteri