Giudice sportivo
venerdì 3 marzo 2017
CALCIO
Sette giocatori squalificati per un turno in Eccellenza

Nel torneo di Eccellenza questa settimana il giudice sportivo ha inflitto una giornata di squalifica a sette giocatori, ovvero Kelvin Appiah ed Enrico Gherardi del Trento, Matteo Carlo Donati e Matteo Silvestri del Calciochiese, Dominik Kirchler del Valle Aurina, Aaron Malleier del Maia Alta, Benjamin Harrasser del San Giorgio.
In Promozione, oltre alla penalizzazione di un punto e alla sanzione di 500 euro affibbiate al Mezzocorona per non essersi presentato a giocare la gara interna contro la Benacense, sconteranno un turno di squalifica Simone Faes della Vipo, Mattia Rosa della Settaurense, Cristian Moser della Ravinense, Nicolò Biscaro e Alcibiade Morano dell'Anaune, Davide Paracampo della Bassa Anaunia, Kamal Addie Giuseppe Mallemace del Porfido Albiano.
Scendendo in Prima Categoria, la sanzione più pesante è toccata a Mattia Cianfaro Fiorentino del Mattarello, che dovrà saltare due turni. Uno tocca invece a Nicolò Filippi della Ledrense, Alan Coslop dell'Azzurra, Riccardo Tribbia del Besenello, Davide Manente del Calcio Bleggio, Federico Manica del Castelsangiorgio, Giacomo Negri e Matteo Gennara del Lona Lases, Patrick Rosa del Pieve di Bono, Simone Fratton della Stivo, Andrea Santoni del Cavedine Lasino, Teodor Lungu del Cristo Re, Simone Rampanelli e Loris Tanel del Molveno, Andrea Buselli del Pinzolo, Simone Agostini del Telve, Andrea La Torre del Trambileno, Michele Mattei del Verla e Andrea Zanetti della Virtus Giudicariese.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri