Varie
sabato 18 febbraio 2017
CALCIO
Lunedì 20 prende il via l’attività del Centro Federale

Nell’ambito della valorizzazione e dello sviluppo del calcio giovanile, la Federazione Italiana Giuoco Calcio, attraverso il proprio Settore Giovanile e Scolastico ha avviato il programma relativo ai Centri Federali Territoriali (CFT): un progetto innovativo che sarà in grado di coinvolgere migliaia tra ragazzi e ragazze di tutto il Paese e creare una forte sinergia tra i tecnici e le società del territorio e la struttura federale.
I Centri Federali Territoriali intendono rappresentare il polo territoriale di eccellenza per la formazione tecnico-sportiva di giovani calciatori e calciatrici di età compresa tra i 12 e i 14 anni, al fine di definire un indirizzo formativo ed educativo centrale, avere un monitoraggio tecnico e sociale dell’intero territorio italiano, tutelare il talento dando corpo a un percorso tecnico-sportivo coordinato che supporti lo sviluppo delle potenzialità dei giovani.
Per quanto riguarda il Comitato Provinciale Autonomo di Trento, la struttura individuata è il Centro Polisportivo di Borgo Valsugana, grazie alla indispensabile collaborazione con Valsugana Sport.
La prima seduta d’allenamento si svolgerà lunedì 20 febbraio alle ore 15; in contemporanea si svolgerà (sempre alle ore 15) presso la sala riunioni dell’Ostello la conferenza stampa di presentazione a cui sono invitate le Autorità e le Società e a cui presenzierà facendo gli onori di casa, il Segretario del SGS, Vito Di Gioia.
Sarà l’occasione per presentare anche tutto lo Staff, introdotto dal Coordinatore SGS, Giorgio Barbacovi, e dal Presidente del CPA di Trento, Ettore Pellizzari: il Responsabile Tecnico del CFT, Daniele Pinsi, gli allenatori Stefano Crepaz, Maistrelli Daniel e Mattias Tessaro, i preparatori Stefano Scali e Roberto Modena, la Psicologa dello Sport del CFT, Paola Bertotti, ed il Medico del CFT, dr. Robert Odorizzi.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri