Varie
martedì 17 maggio 2016
CALCIO
Un triangolare a favore della ricerca scientifica
fonte: Ac Trento

“Tutti insieme per un solo obiettivo”, lo slogan dell’Ac Trento, caratterizza lo spirito del triangolare benefico organizzato dalla società di via Sanseverino per sostenere la ricerca. Il torneo, in programma allo stadio “Briamasco” mercoledì 18 maggio a partire dalle ore 19, vede sfidarsi i padroni di casa del Trento freschi della promozione in Eccellenza, la Virtus Bolzano recentemente approdata in Serie D, e il Südtirol militante in Lega Pro.
Il triangolare si svolge coi classici tre match di 45’ l’uno con la partita inaugurale tra gli aquilotti di mister Manfioletti e i virtussini di mister Lomi. La perdente sfiderà il Südtirol alle ore 20 e alle 21 si disputa l’incontro tra i biancorossi e la vincente della prima gara. L’ingresso allo stadio Briamasco è gratuito per tutti, con gli spettatori che possono sostenere la ricerca con un’offerta negli stand presenti per l’occasione delle sezioni trentine di Admo (Associazione Donatori Midollo Osseo) e Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), i due partner no profit del Trento.
«È un’iniziativa che ci piacerebbe riproporre anche nei prossimi anni – spiega il presidente aquilotto Mauro Giacca – e sottolineo che l'iniziativa rappresenta al meglio il concetto di sinergia, a me tanto caro, allargato all'intera regione del Trentino-Alto Adige. Credo che questa manifestazione sia un altro passo che dimostra cosa sta facendo il CdA del Trento che vuole diventare un sicuro punto di riferimento».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,482 sec.

Inserire almeno 4 caratteri