Seconda Categoria
venerdì 4 marzo 2016
CALCIO
AS Predaia CR d'Anaunia: 21 anni d'anticipo
di Luca Andreazza

La Val di Non è il territorio trentino che può contare il maggior numero di castelli e residenze nobiliari. Nascosti fra fitti boschi in posizione panoramica, questi antichi palazzi possono testimoniare la lunga storia della valle. Castelli, campagna, chiese, santuari, bunker, canyon ed eremi. Senza dimenticare Santa Giustina, il lago di Tovel oppure la possibilità d visitare la Melinda.

Direzione Predaia quindi, Alberto Zambiasi, noto dirigente sportivo e già assessore allo sport per il comune di Taio dal 2005 al 2010 ci racconta la realtà nonesa. Dopo l’esperienza politica e la decisione di non candidare nuovamente, arriva infatti l’avventura nel ruolo di presidente della Predaia.

L’Associazione Sportiva Predaia Cassa Rurale d’Anaunia viene costituita in data 25 giugno 1993 dalla fusione tra le associazioni sportive U.S.Taio, Sette Larici e A.C. Vervo’. Predaia, sport come precursore del nuovo Comune nato ufficialmente lo scorso 1 gennaio 2016.

AS Predaia Cassa Rurale d'Anaunia - Seconda Categoria
AS Predaia Cassa Rurale d'Anaunia - Seconda Categoria

Predaia, una scelta in anticipo di ben 21 anni.
«Siamo certamente molto soddisfatti della denominazione scelta per il nuovo comune. Per quanto riguarda l’aspetto sportivo, la fusione nell’Associazione Sportiva Predaia ha costituito un enorme vantaggio per concretezza e per risultati, come l’approdo a suo tempo in Promozione. Una società a disposizione della comunità; lo scopo principale è dar spazio e opportunità ai ragazzi della zona.»

Una società "family in Trentino".
«Il marchio è un riconoscimento della Provincia Autonoma di Trento alle realtà che perseguono un impegno verso la famiglia e contemporaneamente permette ai fruitori dei servizi di riconoscere le organizzazioni che adottano un’attenzione mirata nei confronti delle famiglie. Fra i tanti aspetti per cui l’AS Predaia ha ricevuto questa importante certificazione, siamo particolarmente fieri della nostra mobilità per permettere ai tesserati, soprattutto più giovani, di poter partecipare alla vita della società e agli allenamenti: disponiamo di tre mezzi e ogni giorno movimentiamo ben 290 ragazzi per raggiungere le infrastrutture sportive.»

Polisportiva Predaia.
«La Predaia è attiva nel calcio e nella pallavolo.
Nel calcio disponiamo di tutto il settore giovanile e abbiamo un’ottima e collaudata collaborazione con la Bassa Anaunia nel caso di annate con siccità di numeri.
Mini-Volley, Under 12, Under 14 e Under 16 compongo invece il nostro patrimonio pallavolistico.
Nel mondo sotto rete abbiamo attivato inoltre un’interessante progetto con le altre società nonese. Partendo da una costola della Predaia e con proprio la nostra società come capofila è nato il Val di Non Volley. Dopo alcune stagioni in Serie C, questa stagione abbiamo rinunciato per un deciso ricambio generazionale e siamo ripartiti dalla Serie D. L’obiettivo è di mantenere la categoria e di maturare esperienza per ritornare a lottare quanto prima per la Serie C.»

Calcio.
«Nelle ultime stagioni abbiamo sempre raggiunto i playoff e questa stagione ripartiamo dal buon girone di andata. I ragazzi sono prevalentemente cresciuti in casa; qualcuno si unisce volontariamente al gruppo. L’idea è di ritornare a giocare almeno in Prima Categoria con la speranza di rinverdire i fasti del passato e della Promozione.»

Ringraziamenti.
«Un ringraziamento al Comune di Predaia e alla Cassa Rurale d’Anaunia in primis. Ultimi, ma non per importanza, i numerosi sponsor che sostengono la nostra attività con passione. La settimana scorsa e raggiunti i 70 anni, ho rassegnato in armonia e serenamente le dimissioni come presidente dell’Associazione Sportiva Predaia Cassa Rurale d’Anaunia per permettere un ricambio e il subentro di forze fresche. La società è un mosaico ottimamente organizzato e un motore ben oliato. Oltre a dirigenti e allenatori, mi preme ringraziare il direttivo per disponibilità, entusiasmo e energie spese per la causa: Lorenzo Rizzardi (vice presidente - calcio), Antonella Calabri (vice presidente - pallavolo), Marci Fuganti (segretario e tesoriere), Giancarlo Emer (direttore sportivo=, Ferruccio Bertagnolli (dirigente pallavolo), Andrea Inama (dirigente calcio), Marco Erlicher (dirigente calcio e pallavolo), Alessio Lucchi (dirigente calcio), Massimo Corciulo (dirigente calcio), Maria Gasperini (dirigente pallavolo), Ivana Milos (dirigente pallavolo), Maurizio Erlicher(dirigente calcio), Paolo Carolli e Luigi Ziller.»

Scopri la rosa dell'AS Predaia Cassa Rurale d'Anaunia

Girone A: la Classifica
Girone B: la Classifica
Girone C: la Classifica
Girone D: la Classifica

Sommario
19.02.2016: Oltrefersina
05.02.2016: Pol. Besenello
29.01.2016: SSD Guaita Pietramurata
22.01.2016: Paganella
15.01.2016: Ischia
08.01.2016: Isera
02.01.2016: Stivo
26.12.2015: Ozolo Maddalene
18.12.2015: ASD Ortigaralefre
11.12.2015: Lizzana
04.12.2015: Ledrense
28.11.2015: FC Adige
21.11.2015: ASD Cauriol
14.11.2015: Avio Calcio
07.11.2015: SSD Bagolino
31.10.2015: Alta Anaunia
24.10.2015: Audace Caldonazzo
17.10.2015: Altipiani Calcio
10.10.2015: Alta Giudicarie

AS Predaia Cassa Rurale d'Anaunia - Serie D Volley
AS Predaia Cassa Rurale d'Anaunia - Serie D Volley

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,594 sec.

Inserire almeno 4 caratteri